Il venerdì di Repubblica – Dai piatti alla medicina: come salvare gli occhi con lo zafferano

Lo Zafferano dell’Aquila utilizzato dai ricercatori dell’Università Cattolica di Roma e dall’Università dell’Aquila è una selezione di Zafferano dell’Aquila della Peltuinum Srl.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>